Ricotta

ELICHE GIGANTI ALLA NORMA

INGREDIENTI


– Eliche giganti (se non le trovate vanno bene anche quelle normali)
– Melanzane
– Pomodori pelati di San Marzano DOP
– Ricotta di capra
– 1 Cipolla
– Basilico fresco
– Olio evo
– Sale

TEMPO 25′ più 1h circa per preparare le melanzane


Tagliate le melanzane a dischi non troppo spessi, cospargeteli di sale grosso, copritele con un coperchio e lasciatele sotto un peso per circa un’ora, in modo da far uscire l’amaro.

Passata l’ora, sciacquatele, asciugatele bene, dopodiché tagliatele a listarelle e friggetele in padella per 5-10 minuti, fatele asciugare su dei tovaglioli di carta per togliere l’olio in eccesso.

Ora, con la stessa padella, soffriggete la cipolla tagliata finemente, fatela imbiondire e buttateci le melanzane tenendole per altri 5 minuti, aggiungete i pomodori, girate, salate leggermente e unite anche un bel po’ di basilico spezzato a mano. Quando si sarà asciugato, ma non troppo, aggiungete la ricotta, mescolate bene, unite la pasta (tolta 3-4 minuti prima del tempo) e acqua di cottura per far continuare la pasta a cuocersi nel sugo e insaporirsi di più.

È una ricetta classica, leggermente rivisitata e con un tipo di pasta non proprio nella “norma” 🙂

Buon appetito,
Damiano