rice

Risotto con barbabietola e fonduta di gorgonzola

Oggi abbiamo provato a cucinare questo risotto per la prima volta, un classico abbinamento e con molte varianti. Noi vi proponiamo la nostra ricetta: leggera perchè senza soffritto e con una cottura minima della barbabietola per preservarne le proprietà nutrizionali. 🙂

INGREDIENTI per 2 persone:
Per il risotto:
200gr di riso arborio italiano (meglio se maturato un anno)
1 barbabietola rossa
2-3l di brodo vegetale
50gr di parmigiano reggiano
olio extra vergine di oliva

Per la fonduta di gorgonzola:
100gr di gorgonzola dolce
mezzo bicchiere di latte

TEMPO: 22 min.

Mettete il riso a tostare senza aggiungere olio in una padella antiaderente, quindi iniziate versando il brodo vegetale e girate con un cucchiaio di legno. Nel frattempo frullate in un mixer a bicchiere la barbabietola rossa precedentemente bollita 40min circa e pelata, aggiungete un mestolo di brodo per rendere il composto più liquido. In un pentolino sciogliete a bagnomaria il gorgonzola con un goccio di latte, girando, fino ad avere una consistenza cremosa.

Dopo 16 minuti circa da quando avrete buttato il riso in padella aggiungete la salsa di barbabietola rossa, fate cuocere per altri due minuti, girando e facendo colorire il riso. Adesso spegnete, aggiungete il parmigiano grattuggiato, un filo di olio extra vergine di oliva e coprite con un coperchio per due minuti.
Quindi girate con un cucchiaio di legno per mantegare bene il risotto e impiattate con abbondante fonduta di gorgonzola.
Buon Appetito,
Damiano e Mattia

 

 

Today, we have tried to cook this risotto for the first time, a classic combination and with many variations. We offer you our recipe: light because without sauce and with a minimum of beet cooking to preserve its nutritional properties. 🙂

INGREDIENTS for 2 people:
For the risotto:
Italian arborio rice 200g (preferably completed one year)
1 beetroot
2-3l vegetable broth
50g of Parmesan cheese
extra virgin olive oil

For the gorgonzola fondue:
100g of sweet gorgonzola
half a glass of milk

TIME: 22 min.

Put the rice to toast without adding oil in a pan, then started pouring the vegetable broth and turn with a wooden spoon. Meanwhile, blend in a mixer glass beetroot boiled about 40min and peeled, add a ladle of broth to make the sauce more liquid. In a small saucepan, melt the gorgonzola in a water bath with a dash of milk, stirring, until you have a creamy consistency.

After 16 minutes from when you threw the rice in a pan, add the beetroot sauce, cook for two more minutes, turning by coloring the rice. Now turn off, add the grated parmesan cheese, a drizzle of extra virgin olive oil and cover with a lid for two minutes.

Then turn with a wooden spoon to mantegare well and serve the risotto with abundant gorgonzola fondue.
Bon Appetite,
Damiano and Mattia

Risotto con asparagi e speck

E’ arrivato l’autunno e il primo freddo anche qui a Roma. Così ci è venuta voglia di preparare un piatto autunnale, molto caldo e di pochi ingredienti. L’importante che gli asparagi siano di stagione, quindi in Primavera e nelle ultime settimane di Settembre.
La verdura la compriamo dal nostro fruttivendolo di fiducia che spesso ci consiglia anche le ricette, un grande. 🙂

INGREDIENTI


250gr di riso arborio
3-4 fette di speck
1 mazzetto di asparagi freschi
30gr di parmigiano grattuggiato
30gr di burro
1/2 litro di brodo vegetale
olio extra vergine d’oliva
cipolla rossa
rosmarino
salvia
sale

TEMPO: 30′ – 35′


Mettete la cipolla rossa finemente tritata a stufare in padella con un filo d’olio extra vergine, il rosmarino e le foglie di salvia. Dopo qualche minuto aggiungete metà degli asparagi precedentemente puliti e fatti a pezzettini, quindi un mestolo di brodo vegetale e girate con un cucchiaio di legno. Lasciate andare per 5 minuti a fiamma vivace per far cuocere gli asparagi, togliete le foglie di salvia e rosmarino e mettete tutto il condimento nel mixer a bicchiere.

Nella stessa padella adesso versate il riso, fate tostare per qualche minuto a fiamma vivace, poi aggiungete un mestolo di brodo vegetale (il riso deve far rumore e sfumare). Adesso versate il resto degli asparagi e altro brodo vegetale girando di tanto in tanto. Dopo 10 minuti unite al riso e asparagi il condimento precedentemente frullato nel mixer, aggiustate di sale e lasciate andare per altri 8 minuti. Quindi 18 minuti totali da quando avrete buttato il riso in padella.
Nel frattempo in una padella antiaderente mettete lo speck a striscioline su fiamma debole per alcuni minuti, così il grasso si scioglie e lo speck diventa bello croccante.

Spegnete il fuoco, aggiungete burro e parmigiano e coprite con un coperchio per due minuti.
Adesso girate bene con un cucchiaio di legno per mantegare il risotto.
Impiattate aggiungendo lo speck croccante!
Buon Appetito
Damiano e Mattia

 

 

 

It ‘s autumn and the first cold even here in Rome. So we had the wish to prepare an autumn dish, very warm and a few ingredients. It is important that asparagus is in season,  in the spring and in the last weeks of September.
We buy the vegetables from our greengrocer trust that recommends us some recipes! 🙂

INGREDIENTS

250g of arborio rice
3-4 slices of bacon
1 bunch of fresh cut asparagus
30g of grated parmesan
30g of butter
1/2 liter of vegetable broth
extra virgin olive oil
red onion
rosemary
sage
salt

TIME: 30′-35′


Put the red onion, finely chopped in a pan with a drizzle of extra virgin olive oil, rosemary and sage leaves. After a few minutes add half of the asparagus previously cleaned and made ​​into small pieces, then a ladle of broth and turn with a wooden spoon. Let it go for 5 minutes over high heat to cook the asparagus, remove the sage leaves and rosemary and put all the seasoning in a blender cup.

In the same pan now add the rice, toast for a few minutes over high heat, then add a ladle of broth (the rice should make noise and blur). Now pour the rest of the asparagus and other vegetable broth stirring occasionally. After 10 minutes, add the asparagus previously smoothie in a blender, add salt and let it go for another 8 minutes. So 18 minutes total from when you threw the rice in the pan.
Meanwhile, in a frying pan put the bacon strips on weak flame for a few minutes, so the fat melts and the bacon becomes crispy.

Turn off the heat, add butter and Parmesan cheese and cover with a lid for two minutes.
Now stir well with a wooden spoon to mantegare risotto.
Serve by adding the bacon crispy!
Bon Appetite
Damiano e Mattia

ZUCCHINE TONDE RIPIENE DI RISO

INGREDIENTI


Zucchine tonde
Riso bianco
Brodo vegetale
Olio evo
Curcuma
Basilico
Origano
Alici sott’olio
Succo di limone
Prezzemolo
Sale
Pepe

Iniziate tagliando la zucchine all’estremità e privatela della polpa al suo interno aiutandovi con un coltello e cucchiaio. In una ciotola di ceramica mettete il riso a crudo, olio evo, un po’ di brodo vegetale tiepido o freddo, aggiungete foglie di basilico spezzate a mano, un po’ di origano, aggiustate di sale e pepe, quindi mescolate bene. Poi riempite le zucchine con il riso e gli altri ingredienti, aggiungendo un cucchiaio di brodo se necessario, evitando così di far seccare il riso in cottura. Adesso infornate su una teglia coperta da carta forno a circa 160-170° per 40-45 minuti.

Nel frattempo preparate in una ciotola le alici tagliate a pezzettini, olio evo, prezzemolo tritato finemente e succo di limone, quindi girate bene e lasciate riposare in frigo.

Quando le zucchine sono pronte, lasciatele raffreddare e servitele tiepide o fredde con un po’ di condimento che abbiamo precedentemente preparato.
Buon Appetito.
Mattia

 

 

INGREDIENTS


Round zucchini
White Rice
Vegetable broth
Extra virgin olive oil
Turmeric
Basil
Oregano
Anchovies
Lemon juice
Parsley
Palt
Pepper

Start by cutting the zucchini and remove the pulp inside with the aid of a knife and spoon. In a bowl, put the rice in ceramic raw, extra virgin olive oil, a bit ‘of warm or cold vegetable broth, add basil leaves broken hand, a bit’ of oregano, salt and pepper, then mix well. Then fill the zucchini with rice and other ingredients, adding a tablespoon of broth if necessary,  so the rice doesn’t dry in cooking. Now bake on a baking sheet covered with parchment paper to about 160-170 degrees for 40-45 minutes.

Meanwhile, prepare a bowl chopped anchovies, olive oil, finely chopped parsley and lemon juice, then stir well and let stand in refrigerator.

When the zucchini are ready, leave to cool and serve warm or cold with a little ‘seasoning that we have previously prepared.
Bon Appetite.
Mattia

POMODORO RIPIENO DI RISO

INGREDIENTI


– pomodoro da riso
– riso bianco
– olio evo
– basilico
– origano
– sale
– pepe

Lavate e svuotate il pomodoro mettendolo da parte, mettete la polpa all’interno di una ciotola aggiungendo olio evo, origano, foglie di basilico spezzate a mano, sale e pepe. Mescolate e versate all’interno del pomodoro svuotato precedentemente, stando attenti a non riempirlo fino all’orlo (infatti il riso, in fase di cottura, crescendo potrebbe fuoriuscire).

Adesso infornate a 200° per 40-45 minuti. Una volta pronto lasciatelo raffreddare e aggiungete un filo d’olio extra vergine a crudo.

A mio parere sono molto più buoni freddi perché si intensificano i sapori. 🙂
Buon appetito,
Mattia

 

 

INGREDIENTS


– tomato rice
– white rice
– extra virgin olive oil
– basil
– oregano
– salt
– pepper

Wash and empty the tomatoes by putting it aside, put the pulp in a bowl, adding extra virgin olive oil, oregano, basil leaves broken hand, salt and pepper. Mix and pour into the previously emptied tomato, being careful not to fill it to the brim (in fact the rice during cooking, growing may leak out).

Now bake at 200 degrees for 40-45 minutes. Once ready let it cool and add a drizzle of extra virgin raw.

In my opinion cold is better because it intensifies the flavors. 🙂
Bon Appetite,
Mattia