photo

Biscotti light arancia e cioccolato

Buongiorno a tutti! 🙂  Continua il contest Cioccolato e.. Questo mese l’abbinamento è con gli agrumi. Quindi oggi vi proponiamo una ricetta velocissima da fare (5 soli ingredienti), leggera e soprattutto golosa: dei biscotti light con arancia e cioccolato. Non abbiamo usato farine, quindi perfetti anche per chi è intollerante al glutine. (altro…)

Spaghetti all’amatriciana

« “… e li tra gli armenti, da magica mano, nascesti gioiosa nel modo più strano

la pecora mite e il bravo maiale, donarono insieme formaggio e guanciale.” »

Questa è la vera ricetta degli spaghetti all’amatriciana che ci è stata consigliata da un nostro carissimo amico e chef di Amatrice.

INGREDIENTI per 4 persone:
400gr di spaghetti n.12 De Cecco
250gr di guanciale di Amatrice
500gr di pomodoro fresco (pelati S. Marzano)
150gr di pecorino di Amatrice
Pepe nero
Peperoncino
Sale grosso

Mettete in una padella antiaderente il guanciale tagliato a striscioline e accendete su fiamma bassa. Adesso aggiungete un po’ di peperoncino e girate con un cucchiaio di legno; il guanciale deve sudare e assumere un colore dorato. Quindi tenetelo da parte in un piatto al caldo; nella stessa padella aggiungete i pomodori e fate cuocere per circa 10 minuti. Scolate la pasta al dente e versatela in padella aggiungendo man mano il pecorino grattuggiato e metà del guanciale. Quando la pasta si è ben amalgamata con il sugo impiattate, servendo con altro guanciale croccante, pecorino grattuggiato e una spolverata di pepe nero.

Buon Appetito,
Damiano e Mattia

This is the true recipe for spaghetti amatriciana that has been recommended by one of our dear friend and amateur chef.

INGREDIENTS for 4 people:
400g of spaghetti  n.12 De Cecco
250g streaky bacon  of Amatrice
500g of fresh tomatoes (peeled San Marzano)
150g pecorino of Amatrice
black pepper
Chili pepper
salt

Put the bacon in a frying pan, cut into strips and turn on low heat. Now add a little ‘pepper and turn with a wooden spoon; the bacon must sweat and take on a golden color. So keep aside in a warm dish; In the same pan add the tomatoes and cook for about 10 minutes. Drain the pasta and pour into the pan gradually add the grated pecorino cheese and half the bacon. When the spaghetti is well mixed with the sauce serve with another crispy bacon, grated pecorino cheese and a sprinkling of black pepper.

Bon Appetite,
Damiano and Mattia

Fettuccine integrali con verza, patate e gorgonzola

A volte, improvvisando, escono fuori dei gran piatti.. 🙂

INGREDIENTI per 2 persone:
Per le fettuccine:
250gr di fettuccine integrali di grano duro (meglio se biologiche)
1 patata grande
1/2 verza
burro
aglio
alloro
parmigiano
sale

Per la fonduta di gorgonzola:
100gr di gorgonzola dolce
1/2 bicchiere di latte

Per decorare:
Pistacchi di Bronte

TEMPO: 30-35min

Mettete a bollire in abbondante acqua salata per 20 minuti  le patate tagliate a cubetti di 1 cm circa, 2 foglie di alloro spezzate a mano e la verza grossolanamente tagliata. Dopo togliete l’alloro che avrà dato il suo aroma all’acqua di cottura e aggiungete le fettuccine integrali. In un tegamino sciogliete a bagnomaria il gorgonzola con un goccio di latte, girando fino ad ottenere una fonduta cremosa.

In una padella antiaderente aggiungete 50 gr di burro con uno spicchio di aglio in camicia, quindi scolate le fettucine al dente e versatele in padella con patate e verza, aggiungete un mestolo di acqua di cottura, aggiustate di sale e mantegate bene per 2 minuti. Adesso spegnete sotto il fuoco, aggiungete 50gr di parmigiano reggiano e mescolate per far conoscere tutti gli ingredienti.. 🙂

Impiattate aggiungendo la fonduta di gorgonzola e per dare un tocco di croccantezza potete aggiungere pistacchi tagliati al coltello.. Provatele 🙂
Buon Appetito.
Damiano e Mattia

IMG_0972

Sometimes, improvising, come out of the great dishes .. 🙂

INGREDIENTS for 2 people:
For the noodles:
250g fettuccine whole wheat flour (preferably organic)
1 large potato
1/2 cabbage
butter
garlic
laurel
parmesan
salt
For the gorgonzola fondue:
100g of sweet gorgonzola
1/2 cup milk

To decorate:
Pistachios

TIME: 30-35min

Boil for 20 minutes in salted water the potatoes cut into cubes of about 1 cm, 2 bay leaves broken hand and the cabbage coarsely chopped. After you remove the bay leaves that has given its flavor to the cooking water add the fettuccine. In a small saucepan, melt the gorgonzola with a dash of milk, stirring until you have a creamy fondue.

In a pan, add 50 grams of butter with a clove of garlic, then drain the fettuccine al dente and pour into the pan with potatoes and cabbage, add a ladle of cooking water,add salt and mantegate well for 2 minutes. Now turn down the heat, add 50g of Parmesan cheese and stir to make known all the ingredients .. 🙂

Serve by adding the melted gorgonzola and to give a touch of crispness can add pistachios cut with a knife .. Just delicious!
Bon Appetite.
Damiano and Mattia
IMG_0971

PAPPARDELLE CON FICHI E PROSCIUTTO

INGREDIENTI
Pappardelle integrali
Fichi di stagione
Prosciutto crudo
Olio evo
Salvia
Sale
Pepe
Grana (a piacere)

Mettete in una padella a scaldare l’olio evo con fichi e prosciutto tagliati a striscioline, quindi aggiungere foglie di salvia spezzate a mano. Aggiustate di sale e pepe e lasciate andare 2-3 minuti a fuoco medio. Poi spegnete, togliete le foglie di salvia e buttate le pappardelle scolate in padella. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e mantegate 1 minuto in padella a fiamma vivace.

Impiattate e spolverate sopra un po’ di grana a piacere!
Buon appetito
Mattia

 

 

INGREDIENTS
Whole wheat pappardelle
Figs in season
prosciutto
extra virgin olive oil
sage
salt
pepper
Grana (to taste)

Put in a frying pan heat the olive oil with figs and prosciutto cut into strips, then add sage leaves broken hand. Season with salt and pepper and let it go for 2-3 minutes over medium heat. Then turn off the power, remove the sage leaves and throw the pasta drain in the pan. Add a ladle of cooking water from the pasta and mantegate one minute in the pan over high heat.

Serve and sprinkle with parmesan to taste.
Bon Appetite
Mattia

PAPPA AL POMODORO

Un classico della cucina italiana, semplice, economico e buonissimo!

INGREDIENTI


Un buon olio extra vergine di oliva
Mollica di pane casereccio (meglio se raffermo)
Pelati S. Marzano
Aglio italiano
Basilico
Peperoncino
Sale

TEMPO 20′ circa


Mettete l’olio extra vergine di oliva in una pentola o casseruola, aggiungete due spicchi di aglio schiacciati a mano o tritati finemente e una punta di peperoncino, meglio se fresco. Quindi mettete su fuoco medio-basso per qualche minuto.
Quando l’olio inizia a “cantare” togliete la pentola o casseruola dal fuoco e fate raffreddare. Ascoltate bene quello che vi dice l’olio insieme all’aglio, appena finisce, versate i pelati precedentemente passati o frullati, aggiustate di sale (se gli ingredienti sono di qualità ne basta veramente poco, sono già saporiti di loro).

Mettete a fuoco medio per qualche minuto, aggiungete foglie di basilico spezzate a mano e girate con un cucchiaio di legno.
Adesso buttate dentro la mollica di pane fatta a pezzetti e continuate a girare.

Bastano 5-10 minuti su fuoco medio e la mollica inizia ad assorbire il pomodoro. Non serve aggiungere acqua, il pane prenderà quella del pomodoro. Girate ancora fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Impiattate aggiungendo un filo di olio extra vergine a crudo e mangiatela tiepida o fredda!
Buon appetito,
Mattia

 

 

A classic Italian dish, simple, cheap and delicious!

INGREDIENTS


A good extra virgin olive oil
Crumb of bread (preferably stale)
Peeled San Marzano
Garlic
Basil
Chili pepper
Salt
Put the extra virgin olive oil in a pan or casserole, add two cloves of garlic, crushed or finely chopped and a bit of pepper, preferably fresh. So put on medium-low heat for a few minutes.

When the oil begins to “sing”, remove the pan from the heat and let cool. Listen carefully to what oil tells you, just finished, pour the tomatoes previously passed or smoothies, salt (if the ingredients are quality it takes very little, have already flavorful them).

Place over medium heat for a few minutes, add basil leaves broken hand and turn with a wooden spoon.
Now throw in the bread cut into little pieces and continue to turn.

It takes 5-10 minutes on medium heat and the bread begins to absorb the tomato. No need to add water, the bread will take the tomato’s water. Turn again until you reach the desired consistency.

Serve by adding a drizzle of extra virgin raw and eat it warm or cold!
Bon Appetite,
Mattia