Pasta

Spaghetti con le vongole della Vigilia di Natale

Questa è una versione molto particolare degli spaghetti con le vongole che, come da antica tradizione, si prepara nella mia città d’origine, a Casagiove in provincia di Caserta, la sera della Vigilia di Natale. Il sapore di questo piatto sarà sempre legato alla mia famiglia, allo stare tutti insieme in questo magico periodo, perciò pubblico questa ricetta e la dedico a mia Nonna.
Buon Natale a tutti voi 🙂 (altro…)

Rigatoni con arancia, gamberetti e pistacchi

Buongiorno a tutti, grazie al sole oggi ci siamo svegliati di buonumore e per questo abbiamo deciso di fare una ricetta un po’ particolare, dei rigatoni con gamberetti, pistacchi e zeste d’arancia. Oltre a essere saporita e anche poco calorica, quindi indicata anche a chi segue una dieta. Ecco come prepararla: (altro…)

Spaghetti all’amatriciana

« “… e li tra gli armenti, da magica mano, nascesti gioiosa nel modo più strano

la pecora mite e il bravo maiale, donarono insieme formaggio e guanciale.” »

Questa è la vera ricetta degli spaghetti all’amatriciana che ci è stata consigliata da un nostro carissimo amico e chef di Amatrice.

INGREDIENTI per 4 persone:
400gr di spaghetti n.12 De Cecco
250gr di guanciale di Amatrice
500gr di pomodoro fresco (pelati S. Marzano)
150gr di pecorino di Amatrice
Pepe nero
Peperoncino
Sale grosso

Mettete in una padella antiaderente il guanciale tagliato a striscioline e accendete su fiamma bassa. Adesso aggiungete un po’ di peperoncino e girate con un cucchiaio di legno; il guanciale deve sudare e assumere un colore dorato. Quindi tenetelo da parte in un piatto al caldo; nella stessa padella aggiungete i pomodori e fate cuocere per circa 10 minuti. Scolate la pasta al dente e versatela in padella aggiungendo man mano il pecorino grattuggiato e metà del guanciale. Quando la pasta si è ben amalgamata con il sugo impiattate, servendo con altro guanciale croccante, pecorino grattuggiato e una spolverata di pepe nero.

Buon Appetito,
Damiano e Mattia

This is the true recipe for spaghetti amatriciana that has been recommended by one of our dear friend and amateur chef.

INGREDIENTS for 4 people:
400g of spaghetti  n.12 De Cecco
250g streaky bacon  of Amatrice
500g of fresh tomatoes (peeled San Marzano)
150g pecorino of Amatrice
black pepper
Chili pepper
salt

Put the bacon in a frying pan, cut into strips and turn on low heat. Now add a little ‘pepper and turn with a wooden spoon; the bacon must sweat and take on a golden color. So keep aside in a warm dish; In the same pan add the tomatoes and cook for about 10 minutes. Drain the pasta and pour into the pan gradually add the grated pecorino cheese and half the bacon. When the spaghetti is well mixed with the sauce serve with another crispy bacon, grated pecorino cheese and a sprinkling of black pepper.

Bon Appetite,
Damiano and Mattia

Fettuccine integrali con verza, patate e gorgonzola

A volte, improvvisando, escono fuori dei gran piatti.. 🙂

INGREDIENTI per 2 persone:
Per le fettuccine:
250gr di fettuccine integrali di grano duro (meglio se biologiche)
1 patata grande
1/2 verza
burro
aglio
alloro
parmigiano
sale

Per la fonduta di gorgonzola:
100gr di gorgonzola dolce
1/2 bicchiere di latte

Per decorare:
Pistacchi di Bronte

TEMPO: 30-35min

Mettete a bollire in abbondante acqua salata per 20 minuti  le patate tagliate a cubetti di 1 cm circa, 2 foglie di alloro spezzate a mano e la verza grossolanamente tagliata. Dopo togliete l’alloro che avrà dato il suo aroma all’acqua di cottura e aggiungete le fettuccine integrali. In un tegamino sciogliete a bagnomaria il gorgonzola con un goccio di latte, girando fino ad ottenere una fonduta cremosa.

In una padella antiaderente aggiungete 50 gr di burro con uno spicchio di aglio in camicia, quindi scolate le fettucine al dente e versatele in padella con patate e verza, aggiungete un mestolo di acqua di cottura, aggiustate di sale e mantegate bene per 2 minuti. Adesso spegnete sotto il fuoco, aggiungete 50gr di parmigiano reggiano e mescolate per far conoscere tutti gli ingredienti.. 🙂

Impiattate aggiungendo la fonduta di gorgonzola e per dare un tocco di croccantezza potete aggiungere pistacchi tagliati al coltello.. Provatele 🙂
Buon Appetito.
Damiano e Mattia

IMG_0972

Sometimes, improvising, come out of the great dishes .. 🙂

INGREDIENTS for 2 people:
For the noodles:
250g fettuccine whole wheat flour (preferably organic)
1 large potato
1/2 cabbage
butter
garlic
laurel
parmesan
salt
For the gorgonzola fondue:
100g of sweet gorgonzola
1/2 cup milk

To decorate:
Pistachios

TIME: 30-35min

Boil for 20 minutes in salted water the potatoes cut into cubes of about 1 cm, 2 bay leaves broken hand and the cabbage coarsely chopped. After you remove the bay leaves that has given its flavor to the cooking water add the fettuccine. In a small saucepan, melt the gorgonzola with a dash of milk, stirring until you have a creamy fondue.

In a pan, add 50 grams of butter with a clove of garlic, then drain the fettuccine al dente and pour into the pan with potatoes and cabbage, add a ladle of cooking water,add salt and mantegate well for 2 minutes. Now turn down the heat, add 50g of Parmesan cheese and stir to make known all the ingredients .. 🙂

Serve by adding the melted gorgonzola and to give a touch of crispness can add pistachios cut with a knife .. Just delicious!
Bon Appetite.
Damiano and Mattia
IMG_0971

Linguine con colatura di alici di Cetara

Un piatto semplice e molto veloce da preparare, ma con un gusto e un sapore ineguagliabile, ecco come farli.

INGREDIENTI


– Linguine (volendo vanno bene anche gli spaghetti)
– Colatura di alici di Cetara
– Prezzemolo fresco
– Aglio
– Olio evo
– Peperoncino fresco
– Sale

TEMPO tempo di cottura della pasta


Per cominciare, mettete a bollire abbondante acqua non salata e nel frattempo preparate il condimento mischiando in una ciotola l’olio extra vergine d’oliva, la colatura di alici, l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo tritati. Questo è un condimento a crudo e oltre ad essere facile, mantiene tutte le sostanze nutritive del cibo, senza alterarlo 😉LinguineCetara2

Non vi resta che aspettare che la pasta sia pronta e una volta cotta, scolatela e mescolatela con il condimento.

Buon Appetito,
Damiano e Mattia


A simple dish and very quick to prepare, but with a unique taste and flavor, here’s how to do it.
INGREDIENTS


– Linguine (wanting to go well even spaghetti)
– Pouring from Cetara
– Fresh parsley
– garlic
– Extra virgin olive oil
– Fresh red pepper
– Sale
TIME cooking time of pasta


To begin with, put to boil plenty of water and not salt in the meantime prepare the sauce by mixing in a bowl the extra virgin olive oil, the anchovy, garlic, chilli and parsley. This is a condiment and as well as being easy, it retains all the nutrients of the food, without altering it;-)

You’ll just have to wait until the pasta is ready and once cooked, drain and mix with the sauce.

Bon Appetite,
Damiano and Mattia

Coinquilini feat Mamma _ Gnocchi al Pignatiello

Questa è una ricetta molto tradizionale che abbiamo voluto cucinare insieme a Lisa, ovvero la “Mamma”
Prendetevi del tempo, armatevi di amici o familiari, tanta voglia di fare e soprattutto di mangiare 😛

INGREDIENTI (per 4 persone)


– 1Kg di patate, meglio se più vecchie
– 300g di farina tipo 00
– 1l di passata di pomodoro
– 500g di mozzarella di bufala dop
– Tanto basilico
– Parmigiano grattugiato
– Pepe (facoltativo)
– Sale
– Olio evo

TEMPO 90′ circa


Iniziate lessando le patate, complete di buccia, per 30′ circa, oppure cuocetele al vapore sbucciate e tagliate a pezzi. Una volta pronte sbucciatele ancora calde e schiacciatele mettendole a forma di fontana su un tavolo o tagliere infarinato. Mettete del sale e iniziate a impastare velocemente incorporando la farina poco alla volta finché l’impasto non si attacca più alle mani. Ora siete pronti per fare gli gnocchi a vostra grandezza e spessore.

Fate bollire dell’acqua salata per poi gettarvi gli gnocchi pochi alla volta, man mano che vengono a galla prendeteli con un mestolo forato e adagiateli in un recipiente per poi condirli.

Il sugo è molto semplice, basta far cuocere insieme un po’ di olio, passata di pomodoro, sale, molto basilico e, se si vuole, del pepe, tutto per 30′ circa.

Quando tutto è pronto condite gli gnocchi con il sugo, mettetene un po’ nel pignatiello, unite la mozzarella di bufala a pezzetti, coprite con altri gnocchi, quindi aggiungere altro sugo e molto parmigiano. Infornate a 180º per un quarto d’ora circa, finché si forma una bella crosta dorata. Infine servite e decorate con foglie di basilico fresche.

Buon Appetito,
Damiano e Mattia


This is a very traditional recipe that we wanted to cook with Lisa, aka “Mum”
Take some time, arm yourself with friends or family, so much to do and especially to eat 😛

INGREDIENTS (for 4 people)


– 1 kg of potatoes, preferably older
– 300g of flour type 00
– 1 liter of tomato sauce
– 500g of mozzarella di bufala dop
– So much basil
– Grated Parmesan cheese
– Pepper (optional)
– Salt
– Extra virgin olive oil

TIME 90 ‘about


Start by boiling the potatoes, peel complete, for about 30′, or steam the peeled and cut into pieces. Once ready, peel them and mash them while still hot by putting them in the form of a fountain on a table or cutting board dusted with flour. Put the salt and knead quickly start incorporating the flour a little at a time until the dough does not stick to your hands more. Now you are ready to make the dumplings in your size and thickness.

Boil salted water and then toss in the dumplings a few at a time, as they are afloat take them with a slotted spoon and place them in a bowl and then toss.

The sauce is very simple, just cook together a little oil, tomato sauce, salt, basil and much, if desired, pepper, all for about 30′.

When everything is ready seasoned dumplings with the sauce, put a bit ‘in “pignatiello”, add the mozzarella into small pieces, cover with other dumplings, then add more sauce and Parmesan much. Bake at 180 degrees for fifteen minutes or so, until you form a nice golden crust. Finally served and decorated with fresh basil leaves.

Bon Appetite,
Damiano and Mattia