Mese: luglio 2014

PANCAKE MIELE E CIOCCOLATO

Il buongiorno si vede dalla colazione. 🙂
Per me, questa mattina, 4 mini pancakes alla cannella con miele mille fiori e cioccolato fondente.
Ottimi, energetici e con pochi grassi…trovate la ricetta qui.
Buon Appetito,
Mattia

 

A good day starts from breakfast🙂 
For me, this morning, 4 mini pancakes with cinnamon, raw honey, and dark chocolate. 
Delicious, energy and low fat… you will find the recipe here.
Bon Appetite
Mattia

PAPPARDELLE ALLA MARINARA

La semplicità paga sempre. Un primo piatto di pochi ingredienti, ma dal sapore unico e perfetto per un pranzo d’estate.

INGREDIENTI


Pappardelle (io ho usato quelle integrali di grano duro)
Pelati in scatola S. Marzano
Alici sott’olio
Aglio
Olio
Peperoncino

Mettete in una padella antiaderente circa due cucchiai d’olio extra vergine, uno spicchio d’aglio a pezzettini piccolissimi, aggiungete 5-6 filetti di alici sott’olio, un pizzico di peperoncino e lasciate andare a fiamma media per qualche minuto, spezzettando le alici con un cucchiaio di legno.

Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, bastano 2-3 minuti, aggiungete i pelati schiacciati con una forchetta. Lasciate andare a fiamma media fino al tempo di cottura della pasta.

Scolate la pasta al dente e lasciatela cuocere un altro minuto in padella, così prenderà bene tutti i sapori. Impiattate e mangiatela calda.
Buon Appetito 🙂
Mattia

 

 

The simplicity pays off. A dish of a few ingredients, but tasty and perfect for a summer lunch.

INGREDIENTS


Pappardelle (I used the whole wheat flour)
Canned peeled San Marzano
Anchovies
Garlic
Oil
Chili pepper

Put in a pan about two tablespoons of extra virgin olive oil, a clove of garlic in small pieces, add 5-6 anchovy fillets in olive oil, a pinch of red pepper and let it go for a few minutes over medium heat, breaking up the anchovies with a wooden spoon.

When all the ingredients are well blended, it takes 2-3 minutes, add the tomatoes, mashed with a fork. Let go over medium heat until the pasta cooking time.

Drain the pasta and let it cook another minute in the pan, so will suit all tastes. Serve and eat hot.
Bon Appetite 🙂
Mattia

 

ZUCCHINE TONDE RIPIENE DI RISO

INGREDIENTI


Zucchine tonde
Riso bianco
Brodo vegetale
Olio evo
Curcuma
Basilico
Origano
Alici sott’olio
Succo di limone
Prezzemolo
Sale
Pepe

Iniziate tagliando la zucchine all’estremità e privatela della polpa al suo interno aiutandovi con un coltello e cucchiaio. In una ciotola di ceramica mettete il riso a crudo, olio evo, un po’ di brodo vegetale tiepido o freddo, aggiungete foglie di basilico spezzate a mano, un po’ di origano, aggiustate di sale e pepe, quindi mescolate bene. Poi riempite le zucchine con il riso e gli altri ingredienti, aggiungendo un cucchiaio di brodo se necessario, evitando così di far seccare il riso in cottura. Adesso infornate su una teglia coperta da carta forno a circa 160-170° per 40-45 minuti.

Nel frattempo preparate in una ciotola le alici tagliate a pezzettini, olio evo, prezzemolo tritato finemente e succo di limone, quindi girate bene e lasciate riposare in frigo.

Quando le zucchine sono pronte, lasciatele raffreddare e servitele tiepide o fredde con un po’ di condimento che abbiamo precedentemente preparato.
Buon Appetito.
Mattia

 

 

INGREDIENTS


Round zucchini
White Rice
Vegetable broth
Extra virgin olive oil
Turmeric
Basil
Oregano
Anchovies
Lemon juice
Parsley
Palt
Pepper

Start by cutting the zucchini and remove the pulp inside with the aid of a knife and spoon. In a bowl, put the rice in ceramic raw, extra virgin olive oil, a bit ‘of warm or cold vegetable broth, add basil leaves broken hand, a bit’ of oregano, salt and pepper, then mix well. Then fill the zucchini with rice and other ingredients, adding a tablespoon of broth if necessary,  so the rice doesn’t dry in cooking. Now bake on a baking sheet covered with parchment paper to about 160-170 degrees for 40-45 minutes.

Meanwhile, prepare a bowl chopped anchovies, olive oil, finely chopped parsley and lemon juice, then stir well and let stand in refrigerator.

When the zucchini are ready, leave to cool and serve warm or cold with a little ‘seasoning that we have previously prepared.
Bon Appetite.
Mattia

RIGATONI IN SALSA DI TONNO E PEPERONI ROSSI

INGREDIENTI


– Rigatoni
– Peperoni rossi
– Tonno in scatola
– Basilico fresco
– Aglio
– Olio evo
– Sale

TEMPO 20-25′


Lavate, tagliate a listarelle i peperoni e fateli insaporire in padella per circa 10 minuti, a fuoco non troppo basso, con dell’olio, 1 spicchio d’aglio tagliato a metà e un pizzico di sale.

Ora versate tutto nel frullatore aggiungendo delle foglie di basilico fresco (lavatele prima) e un po’ d’acqua di cottura, mixate e riversate in padella, aggiungendo ora anche il tonno.

Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una salsa, aggiungete la pasta scolata poco prima, girate per qualche altro minuto, infine impiattate e aggiungete, se volete, delle foglie di basilico fresco spezzate a mano. 

Buon appetito,
Damiano

Cous cous estivo

INGREDIENTI
– Alici sott’olio
– Avocado
– Uva nera dolce
– Prezzemolo
– Succo di limone
– Olio evo
– Aglio

Mettete in una ciotola di ceramica olio evo, succo di limone, prezzemolo tritato, aglio tagliato finemente e privato della parte centrale, e pezzettini di alici sott’olio. Sbattete con una forchetta per far insaporire tutti gli ingredienti. Poi aggiungete avocado a dadini e uva nera a fettine, quindi girate ancora.

Usate la salsa per condire il cous cous freddo. Io l’ho trovata molto buona, spero vi piaccia. 🙂
Mattia

INGREDIENTS
– Anchovies in oil
– Avocado
– Grape sweet
– Parsley
– Lemon juice
– Extra virgin olive oil
– Garlic

Put in a bowl of ceramic olive oil, lemon juice, chopped parsley, finely chopped garlic and private sectors of the central part, and bits of anchovies. Beat with a fork to let it go all the ingredients. Then add diced avocado and red grape slices, then turn again.

Use the sauce to flavor the couscous cold. I found it very good, I hope you enjoy it. 🙂
Mattia

20140726-143542-52542138.jpg

ELICHE GIGANTI ALLA NORMA

INGREDIENTI


– Eliche giganti (se non le trovate vanno bene anche quelle normali)
– Melanzane
– Pomodori pelati di San Marzano DOP
– Ricotta di capra
– 1 Cipolla
– Basilico fresco
– Olio evo
– Sale

TEMPO 25′ più 1h circa per preparare le melanzane


Tagliate le melanzane a dischi non troppo spessi, cospargeteli di sale grosso, copritele con un coperchio e lasciatele sotto un peso per circa un’ora, in modo da far uscire l’amaro.

Passata l’ora, sciacquatele, asciugatele bene, dopodiché tagliatele a listarelle e friggetele in padella per 5-10 minuti, fatele asciugare su dei tovaglioli di carta per togliere l’olio in eccesso.

Ora, con la stessa padella, soffriggete la cipolla tagliata finemente, fatela imbiondire e buttateci le melanzane tenendole per altri 5 minuti, aggiungete i pomodori, girate, salate leggermente e unite anche un bel po’ di basilico spezzato a mano. Quando si sarà asciugato, ma non troppo, aggiungete la ricotta, mescolate bene, unite la pasta (tolta 3-4 minuti prima del tempo) e acqua di cottura per far continuare la pasta a cuocersi nel sugo e insaporirsi di più.

È una ricetta classica, leggermente rivisitata e con un tipo di pasta non proprio nella “norma” 🙂

Buon appetito,
Damiano

 

 

 

SEDANINI AL PESTO DI RUCOLA E POMODORINI

Adoro questo formato di pasta e questo condimento leggero ci sta benissimo.

Ho utilizzato sedanini di grano duro trafilati al bronzo, cottura circa 5 minuti come riportato sulla confezione. Una volta cotta in abbondante acqua bollente salata, l’ho scolata e raffreddata sotto acqua fredda, poi versata nel piatto e condita con il pesto a freddo.

Buona, estiva… io l’ho mangiata col cucchiaio. 🙂
Buon Appetito,
Mattia

 

 

I love this type of pasta and with this light dressing.

I used sedanini durum wheat bronze drawing, cooking about 5 minutes as directed on the package. Once cooked in boiling salted water, I drained and cooled under cold water, then poured into the plate and topped with pesto cold.

Delicious and summer dish … I ate it with a spoon. 🙂
Bon Appetite,
Mattia